UNA GIORNATA CON GLI ANZIANI

Venerdì sera otto giugno scorso il Kiwanis Club “Pescara Aternum ha invitato a cena gli anziani della Casa di riposo “Falini“ di Montesilvano. Con essi vi sono frequenti incontri nell’ambito della filosofia di service più ampia, propria del Kiwanis International. Gli esseri in tarda età sono profondamente soli e, spesso, sono meno protetti dei bambini che fanno una tenerezza naturale e spontanea. Questo Club, di recente operatività ed avente sede a Pescara, non solo persegue la classica missione preferenziale del Kiwanis International (la tutela della infanzia) ma anche quella della cura degli anziani, spesso senza famiglia oppure da essa dimenticati negli ospizi. Tutti noi, ove giunti alla vecchiaia, possiamo trovarci nella medesima condizione di isolamento e solitudine. Vicino sempre a questo sodalizio, peraltro suo socio d’onore, è il Prefetto di Pescara Dott.Vincenzo D’Antuono che, al pari della Dott.ssa Paola Durastante, dirigente della locale Sede Inail, è sempre presente alle riunioni significative. Entrambi hanno voluto partecipare alla serata dedicata agli anziani. Il Presidente Giovanni Cantatore ha illustrato ai presenti la finalità della serata ed i prossimi impegni del club. La semplicità ed il calore umano hanno caratterizzato l’incontro, del tutto informale, con la promessa di iniziative analoghe a breve. Tutti gli ospiti, cui è stato dato un piccolo ricordo della serata, hanno dimostrato, in tutta spontaneità, il piacere ed il gradimento verso un evento per loro del tutto insolito. Molti di essi hanno preso la parola, dando un autentico contributo di genuina umanità.